Qualche aiuto pratico per dimagrire

PREMESSA FONDAMENTALE: SE NON AVETE INTENZIONE DI ALLENARVI, QUESTA SEZIONE NON VA NEANCHE LETTA!!
Questo perché dovete allenare i vostri MUSCOLI ed il vostro METABOLISMO, ne abbiamo parlato, STRAPARLATO e TRIPARLATO nel corso delle sezioni Domande e risposte, Allenarsi per vivere, Allenamento e dispendio calorico, Allenamento: come? praticamente, per tutto il sito!

In questo video Paolo Cori ci fornisce un ottimo riassunto di ciò che andremo a spiegare nelle prossime righe:

cico model

Come vediamo nella sezione dedicata alle domande e risposte, la base imprescindibile per iniziare a perdere peso in modo efficace è il DEFICIT CALORICO: ma come impostare il nostro percorso?

Piccolo inciso: spesso si sente dire che le calorie non contano e che si tratta di discorsi obsoleti: ascoltiamo il dott. Biasci in proposito:

Biasci: calcolo delle calorie: è realmente utile?

​Qui vedremo il segreto (di Pulcinella) per:

  • ​ridurre drasticamente il senso di fame
  • ​Ottenere risultati evidenti già dopo un paio di settimane
  • ​Capire quali strategie adottare per...il resto della nostra vita
  • ​Come evitare di ingrassare di nuovo nonostante mangiamo dolci, pizze e kebab
  • ​Fare in modo che sia tutto realizzabile in modo semplice, duraturo e ripetibile!

​FASE 1: CALCOLA IL TUO FABBISOGNO ENERGETICO
FASE 2: HAI IDEA DI QUANTO MANGI?
FASE 3: MODULA I TUOI NUTRIENTI, MACRO E MICRO
FASE 4: ASSUMI ALIMENTI NUTRIENTI E FUNZIONALI A TE
FASE 5: GODITI I RISULTATI

maledetta tiroide

​​Prima di entrare nello specifico, ascoltiamo questo breve video in cui Paolo Cori ci racconta qualcosa di interessante!

Cori: 5 linee guida per avere un dieta personalizzata

​FASE 1: CALCOLA IL TUO FABBISOGNO ENERGETICO
Questo è chiaramente il primo passo verso il dimagrimento definitivo. Di quante calorie ho bisogno?
La risposta è davvero SEMPLICE al giorno d'oggi: qui di seguito riporto solo alcuni dei calcolatori che si trovano on line...niente di più facile:

​​...e potrei andare avanti per molte altre righe.

Qui di seguito un articolo molto più scientifico del dott. Biasci all'interno del quale ci parla in modo specifico e dettagliato di come si possono calcolare questi dati:

Biasci: il fabbisogno calorico giornaliero - quante calorie devo assumere?

FASE 2: HAI IDEA DI QUANTO MANGI?

La maggior parte delle persone, NO.
Rispondete a queste semplici domande:

  • Quante calorie ha un "Biraghino"?
  • Quante calorie ha un bicchiere di Chardonnay?
  • Quante calorie ha un Ferrero Rocher?
  • Quante calorie ha un cucchiaino di arachidi?
  • Quante calorie hanno 3 olive?

Questi esempi sono molto, molto pertinenti al nostro discorso perché spesso e volentieri (più o meno involontariamente) tendiamo a "dimenticare" di inserire nel nostro calcolo calorico questi "spuntini sfiziosi"...i quali poi ci fanno affermare (quante volte vi è successo, di dirlo o di sentirlo) "seguo una dieta ferrea, ma non perdo peso"?

Perchè non perdiamo peso

Anche per questo scopo, la tecnologia e le possibilità che la tecnologia ci offre nel 21mo secolo sono a nostra completa disposizione: vi sono infatti numerose applicazioni che ci possono accompagnare durante questo importante percorso di "presa di coscienza" delle nostre assunzioni alimentari! Qui di seguito, ne elencherò qualcuna tra le più popolari:

  • Fat Secret
  • My Fitness Pal
  • Yazio

FASE 3: MODULA I TUOI NUTRIENTI, MACRO E MICRO
Eccoci finalmente al primo passo: e adesso, che mangio?
Considerate quanto segue:

  • un buon apporto di carboidrati per una persona mediamente sedentaria che voglia perdere peso è di 1,8-2,5 grammi per kg di peso corporeo
  • un buon apporto di proteine per la stessa persona è di 1,2-1,5 g per kg
  • I grassi fanno storia a sé stante, in quanto vanno assunti ma devono essere nobili e polinsaturi, in modo da favorire il passaggio dei nutrienti attraverso la membrana cellulare.

Per ottenere dei risultati soddisfacenti a livello di perdita di peso, occorrerà diminuire il nostro apporto calorico di circa 300-400 kcal al giorno. Questo perché è FONDAMENTALE ottenere risultati già nel corso delle primissime settimane di regime, allo scopo di rimanere motivati e pieni di sano e consapevole entusiasmo, mentre impariamo a nutrirci con ordine e disciplina!

dimagrire I ladri di vitamine e minerali

FASE 4: ASSUMI ALIMENTI NUTRIENTI E FUNZIONALI A TE
Questo passaggio è particolarmente sensibile: troppo spesso, infatti, diminuendo la nostra razione alimentare diminuiamo anche la nostra nutrizione: purtroppo infatti, le prime ad essere sotto nutrite risultano essere proprio le persone obese!

Ascoltiamo ciò che afferma l'Istituto Europeo perla Medicina Nutrizionale a riguardo (davvero interessantissimo, per chi desidera perdere peso...e non solo):

E.I.Nu.M. Legame tra terapie e carenze nutrizionali
E.I.Nu.M. Cibo o veleno? La verità sul cibo di oggi

In relazione a ciò che abbiamo appena ascoltato, io sono fermamente a favore dei supporti nutrizionali: vitamine e sali minerali sono alla base del nostro "sistema corpo", per non parlare degli acidi grassi, dei polifenoli, degli antinfiammatori ed antiossidanti, dei probiotici e prebiotici...
Purtroppo, non possiamo pretendere che mangiando un pomodoro nel nord Italia a Natale, piuttosto che una banana o un kiwi...questi frutti abbiano le stesse proprietà nutrizionali che ci aspettiamo che essi ci forniscano! Ne abbiamo parlato in modo ampiamente esaustivo Qui.
Di conseguenza, dovremmo avere la saggezza ed il buon senso di affidarci a supporti nutrizionali che ci aiutino ad ottenere la miglior salute possibile.
La strategia che di solito consiglio è basata su altissima qualità di micronutrienti, ottimo apporto proteico e gusto a volontà: solo così potremo pensare di ottenere risultati duraturi.
Così facendo, ho testimonianza di persone che hanno perso DAVVERO TANTI CHILI mangiando senza alcuna limitazione lasagne, pizza, dolci e tutto ciò che faceva loro più piacere: il segreto è, semplicemente...essere attenti all'introito calorico ed al suo successivo utilizzo nella vita!

Via i Kg di troppo

A livello pratico...non scriverò qui di seguito un piano nutrizionale, perché non voglio essere frainteso e soprattutto non ho alcuna intenzione che qualche lettore lo faccia suo senza aver consultato il proprio medico o uno specialista.

Chiunque fosse interessato ad approfondire, mi potrà contattare attraverso i canali messi a vostra completa disposizione a pié di pagina.

Partners

Contatti

Per info, curiosità, approfondimenti o entrare a far parte del team non esitare a contattarmi!

Nome: Luca Ottino
Cell: (0039)­ 3346148186
Mail: luca.ottino@meto2o.it